Chi siamo

Introduzione

Pro Loco Ficarolo è un’associazione senza scopo di lucro, il cui scopo è valorizzare e incrementare la conoscenza del patrimonio ambientale, culturale, artistico, storico e folcloristico del luogo. Fondata il 26 maggio 1967, l’associazione ha sempre rivolto il proprio sguardo al futuro, ma con le radici ben salde alle origini, per trasmettere i propri principi fondativi alle nuove generazioni.

Incarichi

Presidente: Silvia Pellegrini
Vice Presidente: Antonella Argeri
Segretaria – Tesoriera: Sara Passini
Consiglieri: Aurora Balbo, Yari Zanella, Fabio Fracassetto, Cristiano Zanca

Soci Sostenitori e Onorari

Laura Cestari, Sandro Mantovanini

La nostra Missione

La nostra missione consiste in tre obbiettivi principali:

  • Favorire il turismo.
  • Creare opportunità di sviluppo.
  • Preservare il patrimonio storico e culturale locale.

 

Questo impegno viene perseguito per mezzo dell’organizzazione di un’estesa varietà di eventi: conferenze, convegni, mostre, feste, rievocazioni e spettacoli. La realizzazione di questi appuntamenti è resa possibile grazie al lavoro dei volontari dell’associazione.

Le nostre energie si concentrano anche sulla tutela del patrimonio linguistico e tradizionale del luogo, con la specifica finalità di trasmetterlo alle nuove generazioni. Siamo attivamente impegnati anche nell’ambito sociale, fornendo attività di volontariato e promuovendo opere di solidarietà.

Lo sguardo di Pro Loco Ficarolo si indirizza al futuro, uniamo costantemente i nostri valori fondativi alle opportunità fornite dai nuovi canali di comunicazione.

Link utili: Unpli Veneto

Fondatori dell’Associazione: Roberto Mastelli, Aldo Vaccari, Roberto Bezzi, Giosuè Masiero, Carminuccio Michelini, Gian Antonio Cortesi, Ermete Antonioli, Mario Bombarda, Giannino Rognini, Aleardo Gabaldi, Alberto Poli, Lorenzo Furini, Ilario Bellinazzi, Lazzaro Munari, Mario Cavriani, Ettore Spelta, Francesco Zerbinati, Leopoldo Nicolai, Orazio Malerba, Carlo Palazzi, Gastone Dal Buoni, Gino Poltronieri, Danilo Calza, Mario Bosi, Rodolfo Villani, Gabriele Rovigatti, Giuseppe Ballada, Ottavio Mantovanini, Luigini Papalini, Arnaldo Malavasi, Alberto Mantovanini, Ettore Bonalberti, Mario Lorenzoni, Giovanni Mazzali, Renato Mazzali, Maurizio Dal Buoni

Primo Consiglio Direttivo:

  • Gabriele Rovigatti (Presidente)
  • Giuseppe Ballada (Vice Presidente)
  • Alberto Mantovanini (Segretario)
  • Ettore Bonalberti
  • Maurizio Dal Buoni
  • Giosuè Masiero
  • Gualberto Mantovani

Revisori dei conti:

  • Roberto Bezzi
  • Roberto Mastelli
  • Gino Poltronieri